ven

19

apr

2019

Cortei trionfali

La cerimonia del trionfo è tra quelle più imponenti e impressionanti di epoca romana. Questo rilievo di palazzo Altemps, datato all'età severiana, ne mostra una piccola parte
La cerimonia del trionfo è tra quelle più imponenti e impressionanti di epoca romana. Questo rilievo di palazzo Altemps, datato all'età severiana, ne mostra una piccola parte

gio

18

apr

2019

Se il satiro allunga le mani

Schermaglie amorose tra satiro e ninfa a palazzo Altemps. I busti sono di epoca romana imperiale, mentre le teste sono seicentesche...forse quella del satiro è (ancora una volta) opera del giovane Bernini
Schermaglie amorose tra satiro e ninfa a palazzo Altemps. I busti sono di epoca romana imperiale, mentre le teste sono seicentesche...forse quella del satiro è (ancora una volta) opera del giovane Bernini

mer

17

apr

2019

Il Marte di Bernini

Tra i capolavori della collezione di palazzo Altemps (che è però zappo di opere della mirabolante collezione Ludovisi, dispersa a fine Ottocento) c'è senza dubbio il bell'Ares a riposo. Di altissimissima qualità, rappresenta un gran bel ragazzone, seduto mezzo nudo con armi al fianco, a guardare nel vuoto. Semplicemente, secondo Winckelmann (che qualche abbaglio l'ha preso in fatto di arte classica, ma in questo caso il suo giudizio è incontrovertibile) rappresenta "il più bel Marte dell'antichità". Nonostante le condizioni quasi perfette, anche Marte ha avuto tuttavia nel tempo bisogno di un restauro: Fortuna ha voluto che il marmo incontrasse nel 1622 il genio di Gian Lorenzo Bernini (non nuovo a operazioni del genere, così come non era affatto insolito o disdicevole affidare restauri di pezzi antichi a scultori di fama) che, scalpello alla mano, reintegrò la testa di Cupido che gioca tra le gambe di Marte, il piede destro del dio e la spaventosa e grottesca elsa della spada. L'antichità non è allora per Bernini un modello intoccabile, ma diventa, così come lo era stato per suo padre, un punto di partenza, un disegno da integrare o stravolgere, a seconda delle necessità o dell'ispirazione del momento. 

mar

16

apr

2019

Il grande Ludovisi

Il grande Ludovisi, l'imponente sarcofago della foto, venne ritrovato nel 1621 nei pressi di porta Tiburtina, e subito finito nella collezione di Ludovico Ludovisi. Datato al II o III secolo d.C., raffigura gli attimi convulsi di una battaglia
Il grande Ludovisi, l'imponente sarcofago della foto, venne ritrovato nel 1621 nei pressi di porta Tiburtina, e subito finito nella collezione di Ludovico Ludovisi. Datato al II o III secolo d.C., raffigura gli attimi convulsi di una battaglia

lun

15

apr

2019

La loggia della primavera

...ma la cosa che preferisco di palazzo Altemps è la loggia affrescata che guarda verso il cortile interno, un vero e proprio giardino di delizie zeppo di fiori, passerotti e puttini che svolazzano qua e là
...ma la cosa che preferisco di palazzo Altemps è la loggia affrescata che guarda verso il cortile interno, un vero e proprio giardino di delizie zeppo di fiori, passerotti e puttini che svolazzano qua e là

g