ven

16

ago

2019

Monicelli al cinema

Mario Monicelli diceva che la commedia all'italiana è finita quando i registi hanno smesso di prendere l'autobus...chissà come gli sarebbe piaciuto finire sul muro del cinema Impero all'acqua Bullicante, a sbirciare la vita della borgata
Mario Monicelli diceva che la commedia all'italiana è finita quando i registi hanno smesso di prendere l'autobus...chissà come gli sarebbe piaciuto finire sul muro del cinema Impero all'acqua Bullicante, a sbirciare la vita della borgata
leggi di più

gio

15

ago

2019

In cerca di dettagli

Passo spesso da via del Teatro Marcello, ma di solito dall'altra parte della strada, oppure guardo verso piazza Venezia, oppure svolto prima l'angolo perché qui ci sono tanti turisti, e invece al bar c'è sempre un gatto rosso che mi piace salutare...ma stavolta, camminando, ho notato un capitello immerso in un muro. E ho capito che per quanto uno possa studiare, guardare, essere curioso, informarsi, c'è sempre qualcosa che sfugge...
Passo spesso da via del Teatro Marcello, ma di solito dall'altra parte della strada, oppure guardo verso piazza Venezia, oppure svolto prima l'angolo perché qui ci sono tanti turisti, e invece al bar c'è sempre un gatto rosso che mi piace salutare...ma stavolta, camminando, ho notato un capitello immerso in un muro. E ho capito che per quanto uno possa studiare, guardare, essere curioso, informarsi, c'è sempre qualcosa che sfugge...
leggi di più

mer

14

ago

2019

Agosto al lago

"Tutti li sabbiti e le domeniche d’agosto, s’atturava la chiavica de la funtana de mezzo de piazza Navona, e la piazza ch’era fatta a scesa, s’allagava tutta. Che bber divertimento! La mmatina ce s’annava in carozza, o in carettella. Io m’aricordo d’essece ito co’ mmì’ padre a sguazzà’ in de ll’acqua, pe’ ffa’ sciacquà’ le róte infangate de la carozza, quanno aritornamio da le grotte de Testaccio. La domenica, doppo pranzo poi, in un gran parco piantato sotto ar palazzo Doria, fra er portone e Ssant’Agnesa, c’era la bbanda de li pompieri che ssônava ’na mucchia de sônate p’arillegrà’ la ggente. Intorno a llago c’ereno ’na quantità dde cocommerari co’ le loro scalette piene de cocommeri che strillaveno: «Curete, pompieri, che vva a ffôco!»  E ppoi mosciarellari, brusculinari, mandolari; regazzini che se pijaveno a spinte e sse bbuttaveno in de ll’acqua; ggente che ppe’ scherzo se la schizzàveno in faccia: urli, strilli, risate da nun dì, ecco ch’édera e’ llago de piazza Navona". Chissà come racconterebbe oggi Giggi Zanazzo il lago di piazza Navona, quell'usanza di allagare la piazza più bella della città che viene inaugurata sotto il pontificato di Innocenzo X, nel giugno del 1652 (un cronista dell'epoca ricorda come "a pie della Guglia et delle fontane fu aggiustata l’acqua… et serviva per spasso delle carrozze, che vi passavano sopra"), accompagnando le torride estati dei romani fino al 1866...oggi il lago non c'è più, ma basta aspettare il primo acquazzone estivo per vedere la città allagata. Sarà forse meno divertente, ma ci accontentiamo. 

leggi di più

mar

13

ago

2019

Mr. Crocodile

Sulle rive del Nilo alcuni sacerdoti sono impegnati a dare la pappa ai coccodrilli, quelli veri. E affamati, a quanto pare. Il bel mosaico, del I secolo a. C., fu ritrovato nell'area di via Nazionale. Oggi è conservato alla centrale Montemartini
Sulle rive del Nilo alcuni sacerdoti sono impegnati a dare la pappa ai coccodrilli, quelli veri. E affamati, a quanto pare. Il bel mosaico, del I secolo a. C., fu ritrovato nell'area di via Nazionale. Oggi è conservato alla centrale Montemartini
leggi di più

lun

12

ago

2019

Scandalo al sole

La fontana delle Naiadi a piazza in piazza della Repubblica, da poco rimessa in funzione dopo il restauro, venne realizzata nel 1888 da Mario Rutelli, che venne molto criticato per l'eccessiva sensualità delle Naiadi in bronzo
La fontana delle Naiadi a piazza in piazza della Repubblica, da poco rimessa in funzione dopo il restauro, venne realizzata nel 1888 da Mario Rutelli, che venne molto criticato per l'eccessiva sensualità delle Naiadi in bronzo
leggi di più

g